Raymond Weil

24-04-2013

Raymond Weil

Creatività, “ know-how ” dell’orologeria, accessibilità e soprattutto, indipendenza: con gli anni, la dinastia RAYMOND WEIL sta inventando e sta reinventandosi, mentre ancora conserva il DNA originale del suo successo.
Così come il “ savoir faire ”, la passione per l’orologeria viene tradizionalmente trasmessa di generazione in generazione! RAYMOND WEIL, con un’espansione eccezionale e costante per più di 35 anni sui mercati internazionali e con la relativa innegabile qualità Swiss Made, è un affare di famiglia. Oggi, Elie e Pierre Bernheim, la terza generazione, hanno raggiunto il padre, il genero di Raymond Weil, Olivier Bernheim, come direttori, diventando a loro volta guardiani di un’eredità eccezionale.
RAYMOND WEIL, fondata nel 1976 dal suo omonimo creatore, è riuscita ad evolversi in 35 anni e con l’arrivo di due successive generazioni.
Lo sviluppo della gamma di prodotti con l’introduzione di nuovi modelli più complicati ed automatici e l’ampliamento della strategia di comunicazione sono alcuni dei fattori di successo della marca.