Tag Heuer

24-04-2013

Tag Heuer

TAG HEUER, MASTERING SPEED FOR 150 YEARS

Nel 2011 TAG Heuer celebra il suo legame unico con il mondo dei motori da 150 anni.
Fondata nel 1860 a Saint-Imier da Edouard Heuer, TAG Heuer è il primo brand orologiero a padroneggiare i cronografi con una precisione all’1/10, 1/100, 1/1,000 ed 1/10,000 di secondo.
Il suo senso di innovazione, eccellenza, performance e prestigio si riflette nella partnership con il team Vodafone McLaren Mercedes in F1 al polso dei campioni del Mondo Lewis Hamilton e Jenson Button, il team Audi Sport a Le Mans, e con l’Automobile Club di Monaco.
Coinvolto attivamente al Gran Premio di Monaco, nelle 24 Ore di Le Mans e nella Indy 500, TAG Heuer si confronta con la velocità di tre dei più prestigiosi circuiti del mondo.
Il prestigio e la performance di TAG Heuer oggi sono testimoniati dalle partnership con l’icona di Hollywood Leonardo DiCaprio e la star di Bollywood Shah Rukh Khan, la star del golf LPGA Suzann Pettersen e con la stella del tennis WTA Maria Sharapova.
TAG Heuer è membro privilegiato della prestigiosa Fondation de La Haute Horlogerie (FHH), il più esclusivo club dell’industria dell’orologeria svizzera.
Nel 2010, TAG Heuer presenta il Calibre 1887, movimento cronografico integrato con ruota colonna prodotto negli ateliers orologieri TAG Heuer e rende omaggio al pignone oscillante brevettato da Heuer nel 1887, pietra miliare dell’orologeria moderna.
TAG HEUER CARRERA 1887 CHRONOGRAPH, ha ottenuto il riconoscimento di Swiss Watch of the Year al Grand Prix de l’Horlogerie de Genève 2010 nella prestigiosa categoria ‘La Petite Aiguille’.
Nel 2011, oltre al Monaco V4, primo orologio al mondo dotato di un movimento con trasmissione a cinghie, TAG Heuer raggiunge un altro primato.
L’HEUER CARRERA MIKROGRAPH 1/100TH SECOND CHRONOGRAPH è il primo movimento cronografi co meccanico integrato al mondo dotato di ruota colonna che permette la visualizzazione del 1/100 di secondo sul quadrante principale.
Questo modello celebra il leggendario cronometro Mikrograph del 1916, il primo al mondo a misurare il 1/100 di secondo.